Piqué litiga con i poliziotti: “Invidiosi mi fate schifo”

redazione 17 ottobre 2014

pique Piqué litiga con i poliziotti: Invidiosi mi fate schifo

 

Gerard Piqué litiga con la Polizia municipale: erano le 2.30 di domenica notte quando, davanti alla discoteca CatwalkI, i toni si sono accessi e hanno portato il difensore del Barcellona a sfogarsi contro gli agenti. Il calciatore si trovava insieme al fratello Marc, stavano raggiungendo l’auto quando hanno visto intervenire la “Guardia Urbana”: multa al fratello per aver parcheggiato l’automobile nella corsia dell’autobus.

Parole offensive, aggressione verbale agli agenti e dichiarazioni che sono state riportate ai quotidini spagnoli, con Piquè che avrebbe detto:

“Lo fate perché prendete una percentuale e non avete soldi. Questa denuncia finirà in niente perché chiamerò il vostro capo e cancellerà tutto, vi farà passare il vizio. Vi credete i padroni del mondo perché portate l’uniforme e multate la gente, ma questa multa la pagheranno i vostri padri. Siete una vergogna, mi fate schifo”.

Piqué, dopo la sfuriata pubblica, si è poi scusato su Twitter con i tifosi per l’accaduto, ma dovrà rispondere al giudice per offese a pubblico ufficiale. Che cosa dirà ora la sua Shakira?

 

FOTOGALLERY

© Social Channel

Tags: