Pino Daniele, E’ stata aperta (e subito chiusa) la camera ardente

redazione 6 gennaio 2015

daniele Pino Daniele, E stata aperta (e subito chiusa) la camera ardente

E’ stata aperta la camera ardente di Pino Daniele, presso l’ospedale Sant’Eugenio di Roma e resterà accessibile al pubblico fino alle 12.30 di oggi. O almeno avrebbe dovuto. I fan del cantante però si sono dovuti accontentare di poco meo di due ore di tempo per poter salutare il loro idolo, i cui funerali si terranno nella giornata di domani a Roma, città adottiva di Pino, al Santuario del Divino Amore. La camera ardente, è stata aperta dopo pochissimi minuti al pubblico, impedendo così ai fan di poter salutare il cantautore naooletano.

 

Il corpo sarà poi cremato e verrà effettuato il suo “ultimo saluto” alla città di Napoli, in data da fissarsi. Il suo popolo, quello napoletano nelle ultime ore ha chiesto a gran voce che il funerale si potesse tenere proprio nel capoluogo campano, dove Daniele è nato e cresciuto, dove la sua storia trova radici salde e possenti.

 

Questa sera, per omaggiarlo i cittadini di Napoli si sono dati appuntamento in piazza del Plebiscito per un flashmob che avrà inizio a partire dalle ore 20:45.

 

© Social Channel

Tags: