Pino Daniele, l’inchiesta sulla morte: spuntano gli sms con il cardiologo

redazione 28 marzo 2015

pino daniele Pino Daniele, linchiesta sulla morte: spuntano gli sms con il cardiologo

 

C’è un’indagine in corso in merito alla morte del grande Pino Daniele, che chiama in causa i messaggini che si sono susseguiti tra la compagna del cantautore Amanda Bonini e il cardiologo di fiducia del cantante morto per l’ostruzione di uno dei suoi bypass.

Non vi sono nomi iscritti nel registro degli indagati, ma è stata disposta l’acquisizione dei tabulati telefonici delle chiamate che la coppia ha tenuto proprio la sera del 31 dicembre.

 

La notte di Capodanno Daniele inizia a sentirsi male e Amanda invia un messaggino al cardiologo, come riporta il Corriere della Sera: “Buonasera Achille, Pino mi preoccupa perché è diverso tempo che ha dolori alle spalle. Non sta bene…. Fammi sapere se posso portarlo nei prossimi giorni, anche domani se ci sei”.

 

Il medico risponde: “Sentiamoci ogni quattro ore”.

 

Amanda chiede di portare Pino Daniele in ospedale e il cardiologo risponde: “Sono fuori, torno domenica”.

 

Il mattino seguente Daniele sembrava stare meglio, fino a quel quattro gennaio quando i dolori diventano insostenibili.

 

© Social Channel

Tags: