Pil, ancora ampio divario Nord-Sud

redazione 26 novembre 2015

soldi Pil, ancora ampio divario Nord SudIl Pil per abitante nel 2014 risulta pari a 32,5 mila euro nel Nord-ovest, a 31,4 mila euro nel Nord-est e a 29,4 mila euro nel Centro. Lo rende noto l’Istat. Il Sud, con un livello di Pil pro capite di 17,6 mila euro, presenta un differenziale negativo molto ampio, inferiore del 43,7% rispetto a quello del Centro-Nord. In termini di reddito disponibile, il divario si riduce al 33,3%. Tra il 2011 e il 2014 le aree che hanno registrato i più marcati cali del Pil sono il Nord-ovest e il Mezzogiorno.

Tags: , , ,