Piazza San Marco per i funerali di Valeria

redazione 21 novembre 2015

Valeria Solesin 2 Piazza San Marco per i funerali di Valeria

È atterrato a Venezia l’aereo di Stato con la salma di Valeria Solesin, la giovane ricercatrice morta negli attentati di Parigi. Ad accompagnare il feretro ci sono i genitori e il fidanzato. Mentre ad accoglierlo ci sono il fratello di Valeria, il ministro dell’Istruzione Giannini, il presidente della Regione Zaia e il sindaco di Venezia Brugnaro. La salma sarà esposta domani e lunedì nell’androne del municipio a Ca’Farsetti.

I funerali si terranno martedì alle 11 con rito civile, in piazza San Marco a Venezia.

“La sua morte è stata atroce – ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia – e ha destato un diffuso sgomento nella comunità. Valeria Solesin, come giovane studiosa e per l’impegno nella vita sociale va proposta come modello per i nostri giovani, per cui va bene che il sindaco di Venezia, Luigi Brugnaro, abbia proposto di dedicarle un ponte ma noi, come Regione, vogliamo andare oltre, proporre qualcosa di più anche della borsa di studio suggerita dal premier Renzi”.

Previsto un esame esterno del cadavere della ragazza da parte della Procura di Venezia all’obitorio dell’ospedale all’Angelo di Mestre. In programma nel pomeriggio, in questura, un tavolo tecnico per organizzare la sicurezza nel corso delle esequie.

Tags: , , , , , ,