Pianura: Migliorano le condizioni di Vincenzo, il ragazzino seviziato

redazione 10 ottobre 2014

ospedale san paolo Pianura: Migliorano le condizioni di Vincenzo, il ragazzino seviziato

Migliorano le condizioni del giovanissimo ragazzo seviziato ieri a Pianura, quartiere di Napoli ma la prognosi resta ancora riservata. Vincenzo, questo è il suo nome, dopo l’intervento durato 7 ore, con l’asportazione del colon, stamattina è stato spostato dalla terapia intensiva al reparto di chirurgia e sistemato in una camera singola per tutelare la sua privacy. L’Ospedale San Paolo, diretto dal Professore Cosimo Romano, ha diramato il bollettino medico:

E’ regolare il decorso post-operatorio, il paziente “è vigile, cosciente, collaborante e senza febbre”.

Il capitano della compagnia di Bagnoli, Nicola Quaratarone, sta interrogando il 14enne per far luce sulle dinamiche delle sevizie. Gli investigatori sono in possesso del cellulare di uno dei due indagati, che avrebbe ripreso la brutale scena. Un perito incaricato dalla Procura ne sta esaminando il video. Sulla base di una prima ricostruzione, Vincenzo è stato insultato perchè grasso e poi seviziato con una pistola ad aria compressa da Vincenzo Iacolare, 24enne disoccupato e padre di un bambino di due anni. I carabinieri hanno arrestato Iacolare per tentato omicidio e denunciato gli altri due giovani, che si sono rivelati essere dipendenti dell’autolavaggio e presenti al fatto.

© Social Channel

Tags: ,