PETA vs Katy Perry: maltrattamento animali nel video di “Roar”? (VIDEO)

redazione 16 settembre 2013

katy PETA vs Katy Perry: maltrattamento animali nel video di Roar? (VIDEO)

Ops, Katy Perry e’ finita nei guai!
Bisognerebbe sempre pensarci due volte prima di realizzare un video che presenta la partecipazioni di animali, e ora anche la popstar deve fare i conti con l’agguerrita PETA (People for the Ethical Treatment of Animals), organizzazione no-profit che sostiene i diritti animali. Che ha combinato Katy?

Nel video della sua canzone “Roar” vi sono alcune scene che vanno a turbare la sensibilita’ dello spettatore, perche’ si presume che sia stato attuato un maltrattamento animale per la realizzazione della clip. Il video viene ambientato nella giungla, la Perry e’ una moderna versione di Jane o Madre Natura, pronta a diventare la reginetta del mondo animale. Nella sequenza musicale troviamo una tigre, una scimmietta simpatica e scatenata, un pappagallo e un elefante: la PETA ha criticato con forza la scena in cui Katy e’ impegnata a mettere lo smalto color rosa shocking all’elefante, un gesto considerato patetico e squallido.

Social Channel il video lo ha visto, e proprio perche’ il mondo animale sta particolarmente a cuore anche a noi, ci sentiamo di sdrammatizzare un pochino la grande denuncia fatta da PETA. Difficile pensare che la Perry e il suo staff abbiano potuto maltrattare gli animali, alcuni dei quali chiaramente riprodotti, per riuscire a realizzare le riprese. Ma voi, che ne pensate?

 

Guarda il video di “Roar” e commenta con noi

Tags: , , , ,