Pd in mano a un gruppetto

redazione 11 marzo 2016

dalema Pd in mano a un gruppetto “Sta crescendo un enorme malessere alla sinistra del Pd, che si traduce in astensionismo, disaffezione, nuove liste, nuovi gruppi”. “Nessuno può escludere che, alla fine, qualcuno riesca a trasformare questo malessere in un nuovo partito”. Lo afferma l’ex premier ed ex segretario Pd, D’Alema. “Vera sfida” è “come si ricostruisce il centrosinistra”. Renzi “ha reciso parte fondamentale delle radici del Pd (…), che è finito in mano a un gruppetto di persone arroganti e autoreferenziali. Dei fondatori non sanno che farsene”

Tags: , ,