Paura in Australia: coccodrillo di 4,5 metri attacca un uomo

redazione 20 agosto 2014

L’uomo 57 enne, ucciso davanti alla moglie, era un pescatore.

coccodrillo Paura in Australia: coccodrillo di 4,5 metri attacca un uomo

Stava pescando, si trovava in compagnia della moglie quando improvvisamente è stato attaccato e ucciso da un coccodrillo: è successo nel Nord dell’Australia, mentre l’uomo era entrato in acqua per liberare la lenza. A recuperare il suo corpo privo di vita sono stati i poliziotti e i ranger che hanno perlustrato la zona del fiume Adelaide: l’animale, lungo 4,5 metri, è noto ai ranger con il nomignolo di Michael Jackson (non vogliamo sapere il perché!) ed è stato ucciso poco dopo il ritrovamento del corpo.

Questo è il quarto attacco mortale del 2014 da parte di un coccodrillo a un essere umano: la zona in questione è vicina al “crocodile watching”, luogo in cui i grandi rettili balzano fuori dall’acqua per afferrare pezzi di carne sospesi a una lenza. Il tutto per permettere ai turisti di poter ammirare lo “spettacolo” e scattare foto.

 

© Social Channel

Tags: , ,