PATO e BARBARA: ultimi giorni insieme

redazione 8 gennaio 2013

Resistere alla distanza: è questa la prova che dovranno affrontare adesso Alexandre Pato e Barbara Berlusconi, dopo che il calciatore è stato ceduto al Corinthians, club di San Paolo. Per ora, però, la coppia è più che solida, ed ha deciso di smentire le ripetute voci che li volevano in crisi mostrandosi affiatatissimi a St.Moritz, dopo aver trascorrendo le intere vacanze di Natale assieme in Valle D’Aosta.

CAPODANNO CON AMICI - Prima, infatti, li avevano visti nella splendida Courmayeur, dove hanno festeggiato il Capodanno assieme ad altri volti della tv, come l’amatissima ex ballerina di Amici di Maria De Filippi, nonché vincitrice di Reality Circus, Sabrina Ghio, in dolce attesa, e l’ex partecipante di Uomini e donne Roberta Ruiu, una delle cinque componenti dell’ex gruppo denominato Lollipop. Una serata all’insegna dei balli e dei divertimenti in compagnia di amici.

1W1 PATO e BARBARA: ultimi giorni insieme

POI DA SOLI, O QUASI… - Adesso, invece, sono volati in Svizzera, per alcuni giorni da trascorrere in maggior intimità, ma non completamente da soli: con loro, infatti, anche Alessandro ed Edoardo, i due figli che Barbara ha avuto dalla sua precedente relazione con Giorgio Valaguzza. Con Alessandro ed Edoardo Pato sembra avere un ottimo rapporto, li coccola e ci si dedica quasi come se volesse presto avere un figlio tutto suo. Chissà che, invece di una rottura, Barbara ed Alexandre non ci stupiscano con l’arrivo di un bebè!

INNAMORATI - Certo sarebbe tutto ulteriormente più complicato. Ma per ora la coppia non ha nessun figlio ed entrambi hanno dichiarato di non accusare il peso della distanza. Si amano e non sarà certo qualche chilometro a dividerli… Siamo una coppia felice e serena. La distanza Milano-San Paolo non ci spaventa, ha detto la Berlusconi, tenendoci a precisare che lo scorso anno non era stata lei a trattenere ancora a Milano il suo “papero”: La professionalità è prioritaria all’interesse sentimentale. Pato non andò in Francia semplicemente perché mio padre e il giocatore non erano convinti del trasferimento. E poi se la distanza Milano-San Paolo non ci spaventa, figuriamoci se ci poteva spaventare, come qualcuno ha scritto, quella Milano-Parigi.

5W PATO e BARBARA: ultimi giorni insieme

COMMOZIONE - Dopo quasi sei anni nel Milan, Alexandre si era legato molto agli altri calciatori della squadra ed a tutti i componenti dello staff tecnico. Ed è per questo che li ha voluti salutare con affetto, dicendo loro che: Sono stati cinque anni e mezzo alla grande con tutti voi, mi dispiace tantissimo, sarete sempre nel mio cuore. In bocca al lupo a tutti, adesso vi guarderò da lontano, ma sono sicuro che, con voi, il Milan continuerà insieme ad essere grande ed a vincere tutto.

MILANO NEL SUO CUORE - Infine, una foto accanto alla statua della mascotte del Milan, Milanello, e pubblicata poi su Instagram col messaggio: Sarà sempre amore. Già, perché Milano resterà sempre nel suo cuore! Soprattutto finché rimarrà legato a Barbara…

Tags: , , , , , ,