Parla un amico di Robin Williams: “Era spesso infelice”, ma nega i problemi economici

redazione 18 agosto 2014

will2 Parla un amico di Robin Williams: Era spesso infelice, ma nega i problemi economici

Era un uomo devastato, si sentiva un attore fallito soprattutto dopo la chiusura della sua ultima serie tv. Arriva una nuova testimonianza sulla morte di Robin Williams, e le parole riportate da un amico parlano di un malessere che l’attore viveva da tempo, ma nega i problemi economici. Il sito Tmz ha confermato che Robin era depresso, spesso infelice ma questa condizione era parte integrante del suo carattere: ecco perché si pensa che il suo suicidio non sia stato programmato.

Inoltre un amico di Williams ha confidato che il giorno primo della sua morte l’attore aveva parlato a lungo dei suoi prossimi progetti cinematografici. Vi era però la forte delusione causata dalla cancellazione di “The Crazy Ones”, serie che avrebbe dovuto rappresentare il suo rilancio sul piccolo schermo. Un rilancio che mai vedrà luce.

 

© Social Channel

Tags: ,