Parigi, Nuova sparatoria a Porte de Chatillon: “Due sospetti in fuga su una Clio bianca”

redazione 8 gennaio 2015

parigi1 Parigi, Nuova sparatoria a Porte de Chatillon: Due sospetti in fuga su una Clio bianca

 

Parigi, il giorno dopo. La strage alla redazione di Charlie Hebdo porta con sé paura, terrore e soprattutto un’altra sparatoria andata in scena nella mattina di giovedì 8 gennaio 2015.
Alcuni testimoni, parlando alla tv francese BFMTV e hanno riferito che un uomo rasato e vestito di nero, con indosso un giubbotto antiproiettile, ha aperto il fuoco a Porte de Chatillon alle 8:45.

 

paris Parigi, Nuova sparatoria a Porte de Chatillon: Due sospetti in fuga su una Clio bianca

11:22 – “Sospetti in fuga su una Clio bianca”: Sono armati.

 

11:18 – “Individuati i due sospetti”
Il sito del quotidiano francese Le Parisien, rivela che sono stati localizzati due sospetti che potrebbero essere Chérif e Said Kouachi, tra Parigi e Reims.

 

10:34 – Papa Francesco parla della strage nella messa a Santa Marta: ”Di quanta crudeltà è capace l’uomo”
“L’attentato di ieri a Parigi ci fa pensare a tanta crudeltà, crudeltà umana; a tanto terrorismo, sia al terrorismo isolato, sia al terrorismo di Stato. Ma la crudeltà della quale è capace l’uomo!”. 

 

10:31 – Esplosione vicino a una moschea nella zona est della Francia

 

10:20 – All’Eliseo si incontrano Hollande e Sarkozy 

 

10:06 L’autore della sparatoria è in fuga
Secondo il ministro dell’Intero francese, l’uomo che ha aperto il fuoco questa mattina a sud di Parigi contro alcuni poliziotti è ancora in fuga.

 

9:50 I due agenti feriti a Montrouge sono in condizioni critiche

 

09:36 Alfano: in Italia ci sono 53 foreign fighter

“In Italia abbiamo censito 53 foreign fighter: conosciamo la loro identità e sappiamo dove si trovano. Non significa che sono 53 italiani, ma che sono passati dall’Italia in partenza o di ritorno”. 

 

09:08 E’ stato fermato un uomo

Secondo quanto scrive il sito di Le Figaro, un uomo sarebbe stato fermato dopo la sparatoria a Porte de Chatillon.

 

9:00 – 2 agenti a terra: la polizia spiega che non vi è nessun legame accertato con l’attentato di ieri.

 

8:58 – Non è chiaro se la sparatoria sia collegata all’assalto a Charlie Hebdo

 

08:54 – L’uomo che ha aperto il fuoco è in fuga in metropolitana
La sparatoria a Porte de Chatillon sarebbe iniziata dopo un incidente che ha coinvolto una Clio grigia. Un uomo armato di kalashnikov ha aperto il fuoco prima di scappare in metropolitana.

 

© Social Channel

Tags: , ,