Papa, “I bimbi sono il frutto più bello che il creatore ha dato all’uomo e alla donna”

redazione 8 aprile 2015

Papa Papa, I bimbi sono il frutto più bello che il creatore ha dato alluomo e alla donna

 

Il Santo Padre, nell’udienza generale di stamane in Piazza San Pietro, dinanzi a oltre 25mila fedeli, ha ricordato che i bambini:

“Sono il frutto più bello che il creatore ha dato all’uomo e alla donna. I bimbi non sono mai un errore, né lo è la loro povertà o fame. Oggi purtroppo dobbiamo parlare delle storie di passione che vivono molti di loro, in quanto rifiutati, abbandonati, privati della loro infanzia e del loro avvenire. La povertà, la fame, l’abbandono dei bimbi, non sono errori”.

 

 

Il Papa, ha poi aggiunto:

“Semmai questi sono motivi per amarli di più, con maggiore generosità: che ne facciamo delle solenni dichiarazioni dei diritti dell’uomo, dei diritti del bambino, se poi puniamo i bambini per gli errori degli adulti?”

 

Papa Francesco ha richiamato la responsabilità di ogni adulto e di tutti coloro che governano verso l’infanzia:

“Ogni bambino per strada senza cibo, senza scuola, senza cure mediche, è un grido che sale a Dio e che accusa il sistema che noi adulti abbiamo costruito. Purtroppo questi bambini sono preda dei delinquenti che li sfruttano per indegni traffici o commerci o addestrandoli alla guerra e alla violenza”.

 

Dopo aver commentato il brano del Vangelo, in cui Gesù dice ai discepoli di non allontanare i bambini che i genitori gli avevano portato per benedirli, Sua Santità si è espresso sperando:

“Come vorrei che questa pagina diventasse la storia normale di tutti i bambini. E’vero che i bambini con difficoltà trovano spesso genitori straordinari, ma questi non dovrebbero essere lasciati soli, dovremmo accompagnarli nella loro fatica ma offrire anche loro momenti di gioia spensierata”.

 

© Social Channel

Tags: ,