Paolo Brosio in ospedale: “Grazie a tutti, torno presto”

redazione 17 maggio 2016

paolo brosio ospedale Paolo Brosio in ospedale: Grazie a tutti, torno prestoPaolo Brosio è stato ricoverato in ospedale dove si è sottoposto ad un intervento alla gamba destra. E’ stato lo stesso giornalista ad annunciarlo attraverso la propria pagina Facebook, comunicando così ai suoi numerosi fan che per un determinato periodo non avrebbe potuti aggiornare i propri status. Si è trattato di un intervento delicato alla gamba destra, completamente riuscito, al quale seguirà la riabilitazione.

Brosio ha poi pubblicato il ringraziamento video post operatorio rivolto a tutti coloro che hanno pregato per lui e che lo hanno incoraggiato: “Cari amici, grazie a tutti per le preghiere, intervento ok, i medici sono stati bravissimi. Mi hanno sostituito l’acetabolo, la testa del femore e l’ultima parte del femore prima della testa. E’ stato anche fatto un impianto di titanio e ceramica. Sono molto stanco, per me è stata una prova difficile nel giorno dell’anniversario della Madonna di Fatima, che mi ha sostenuto insieme a Padre Pio. Un bacio a tutti e un grazie di cuore a ognuno di voi, perché i miei social network sono andati in tilt per le tante parole di conforto e di compassione”.

A seguire un altro post che conferma le condizioni ottimali del giornalista anche dal punto di vista gastronomico: “Cari amici, finalmente dopo l’operazione con ossa segate e martellate alla mia anca…il primo pranzettino in famiglia nella domenica di Pentecoste all’ospedale San Camillo di Forte dei Marmi. Festa per la discesa dello Spirito Santo su tutto mondo, mistero Pentecoste all’ospedale San Camillo di Forte dei Marmi a sole 48 ore dal pesante intervento femore – anca -acetabolo… Un grande miracolo, sto molto meglio! Si festeggia in famiglia con mamma Anna, i volontari Olimpiadi del cuore Gianmarco, Alessio, la fidata e brava Marilena, gli amici, la famiglia Mattugini, con 5 bimbi, le amiche infermiere Thelma, Franca, Luisa, Andrea e la mitica Lunigiana super amata perché la domenica porta le lasagne!”.

Brosio, noto al grande pubblico per essere negli anni 90 l’inviato di punta del Tg4 durante Tangentopoli dal tribunale di Milano, è molto devoto. Nel 2008, dopo alcune vicissitudini negative, ha riscoperto la fede, scrivendo anche un libro sulla sua storia.

Tags: