Chi va, chi resta, chi cambia giorno: il palinsensto mobile di LA7

redazione 26 novembre 2012

COVER LA7 300 Chi va, chi resta, chi cambia giorno: il palinsensto mobile di LA7

Certo non si può dire che “La7” sia una rete “ingessata”… come anticipato da Gad Lerner al Corriere della Sera, per il 2013 il palinsesto del canale verrà totalmente stravolto.

L’INFORMAZIONE - La7 dei giornalisti/showman incorona un nuovo re: Michele Santoro, questa volta è stato lui a fare piazza pulita. Il suo Servizio Pubblico si è infatti rivelato essere un vero e proprio successo. Sempre al di sopra del 10% di share si è guadagnato il giovedì sera facendo scivolare Piazza Pulita al lunedì. L’Infedele, dell’ex direttore del Tg1, finisce in seconda serata di venerdì, mentre il mercoledì sera se lo aggiudica Le Invasioni Barbariche dell’intramontabile Daria Bignardi.

gad lerner vs ricci 638x425 Chi va, chi resta, chi cambia giorno: il palinsensto mobile di LA7

VARIETA’ -Nel 2013, nell’ambito di un ridisegno complessivo del palinsesto de La7, Geppi Cucciari sbarca in prima serata. È stata e continuerà ad essere anche nel prossimo anno un tassello importante della linea editoriale di La7” questo è il breve comunicato del direttore Paolo Ruffini dove si annuncia il passaggio della Gucciari in prima serata. Un vero e proprio azzardo dato che il G’Day, programma pomeridiano diretto dalla comica, ha ottenuto ascolti veramente poveri (intorno al 2%). Una carta più sicura viene invece giocata per la prima serata del venerdì, Maurizio Crozza ed il suo Nel Paese delle Meraviglie animeranno il pre-week end con satire pungenti ed imitazioni disarmanti. Infine arrivano le Kessler de La7, Benedetta e Cristina Parodi non solo resistono (nonostante gli ascolti), ma si espandono nello spazio lasciato libero da Geppi.

parodi 656x502 Chi va, chi resta, chi cambia giorno: il palinsensto mobile di LA7

Ruffini osa senza riserve e punta su approfondimenti e personaggi di carattere. Il 2013 sarà l’anno della resa dei conti.

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,