Palermo: Balordi bruciano rifiuti, tra i cassonetti c’e’ un clochard

redazione 13 aprile 2015

 Palermo: Balordi bruciano rifiuti, tra i cassonetti ce un clochard

 

E’ accaduto a Palermo. Un clochard di 62 anni, Andrea Cangemi, è stato ferito in modo grave, nel rogo di un cumulo di rifiuti, dato alle fiamme da un gruppo di persone non ancora identificate. Al momento di accendere il fuoco, nessuna di queste persone si era accorta che, nascosto da una coperta, tra i cassonetti, c’era il barbone che dormiva.

 

L’uomo, ricoverato dal 118 al Centro Grandi Ustioni dell’Ospedale Civico di Palermo, è stato scoperto dai Vigili del Fuoco, intervenuti per domare l’incendio. Gravissime le condizioni del clochard, che ha riportato ustioni di secondo grado a mani, braccia, inguine e cosce.

 

I carabinieri stanno cercando di risalire all’identità dei responsabili, grazie anche a videocamere piazzate nella zona.

 

© Social Channel

Tags: , , ,