Onde gravitazionali: la prova che esistono

redazione 11 febbraio 2016

onde gravitazionali Onde gravitazionali: la prova che esistono

Le onde gravitazionali, la cui esistenza era stata teorizzata da Einstein nel 1916, nella sua teoria generale della relatività, esistono davvero. Gli scienziati sono riusciti a catturare il loro segnale.

Sono increspature nello spazio tempo, generate da potentissimi eventi cosmici, come la collisione di buchi neri e di stelle di neutroni o l’implosione di una stella avvenuti in qualche punto dell’universo, lontano dalla Terra.

Il loro rilevamento dà il via a una nuova era nella fisica perché apre una finestra di osservazione finora inaccessibile sull’universo, il suo presente e la sua storia.

La notizia, attesa da tempo dai fisici di tutto il mondo, è stata annunciata in una affollata conferenza stampa che si è tenuta, in contemporanea con Washington, a Cascina di Pisa nella sede dello European Gravitational Observatory (EGO).

 

Tags: , ,