Norman Atlantic, Parla la moglie del comandante: “Non abbandonerà la nave”

redazione 29 dicembre 2014

Argilio Giacomazzi Norman Atlantic, Parla la moglie del comandante: Non abbandonerà la nave

 

Nave, incendio, pericolo in mare aperto: l’associazione è stata semplice. Nella giornata di ieri, con il diffondersi della notizia dell’incendio scoppiato a bordo della Norman Atlantic, il pensiero è ritornato a bordo della Costa Concordia, vicenda che non ha decisamente nulla a che vedere con il caso avvenuto sul traghetto diretto ad Ancona.
In modo particolare i comandante Argilio Giacomazzi non è Francesco Schettino; lo conferma indirettamente anche la moglie Paola, intervistata da il Fatto Quotidiano.

“Qualcuno lo definisce l’anti-Schettino? Non lo so, io non conosco Schettino, però conosco mio marito. E sicuramente non si sarà risparmiato, in niente. Mio marito non lascia la nave”.

La signora non ha notizie del marito da ieri, ed ha raccontato di aver scoperto che si trattasse della nave del proprio compagno attraverso internet.

“Finché non mi chiama lui e non lo sento non posso dire niente. Non so niente, non so dov’è lui, non so quante persone c’erano a bordo, non so come sta. E’ partito a novembre, un imbarco di una cinquantina di giorni, sarebbe dovuto rientrare dopodomani per fare il capodanno, finito il periodo d’imbarco. Fanno mediamente una cinquantina di giorni su questo tipo di traghetti. Ci siamo sentiti ieri sera con l’accordo che ci saremmo risentiti questa sera quando arrivato ad Ancona avrebbe ripreso il segnale. Sto ancora aspettando”.

 

© Social Channel

Tags: