Nord Corea: ancora un’esecuzione

redazione 12 agosto 2015

Unknown12 Nord Corea: ancora unesecuzioneKim Jong-un avrebbe fatto giustiziare un altro degli esponenti più alti in grado della Corea del Nord, il vicepremier Choe Yong Gon. La notizia, impossibile da verificare in maniera indipendente, è stata diffusa dall’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap, che dice di averla appresa da una fonte anonima “con conoscenza del Nord”. Choe, 64 anni, aveva assunto l’incarico di vicepremier a giugno 2014. La Yonhap sostiene che sarebbe stato fatto fuori da un plotone d’esecuzione a maggio di quest’anno, un mese dopo la presunta esecuzione del ministro della Difesa Hyon Hyong Chol. Quest’ultimo caso non è mai stato confermato da Pyongyang, che tuttavia ha dato l’incarico che era di Hyon a Pak Yong Sik a luglio.

Tags: