No PAPAMOBILE, no party!

redazione 27 novembre 2012

COVER PAPAMOBILE 300 No PAPAMOBILE, no party!

Perchè lasciare inutilizzati certi preziosi cimeli?!? Bisogna valorizzarli, non gettarli nel dimenticatoio e, soprattutto, sfruttarli in modo tale da poterci anche ricavare dei gran soldoni.

IDEA GENIALE – Si chiama Puddy Dunning, è un industriale, proprietario del museo delle cere di Dublino. Il signor Dunning si è fatto venire un mente un’idea singolare, ma che potrebbe avere un discreto successo: ha voluto recuperare la papamobile che nel 1979 trasportò Papa Giovanni Paolo II in giro per l’Irlanda. “Era abbadonata dietro a un telo e non aveva le ruote. Mi è sembrato un peccato non resuscitarla” ha dichiarato l’industriale. E così ha deciso di ristrutturarla, ma non per motivi religiosi.

NO PAPAMOBILE, NO PARTY – E come vorrebbe utilizzare Dunning la macchina ristrutturata?! Per organizzare dei party, ovviamente! L’auto può ospitare un ristretto numero di persone, un massimo di 14 individui, che potranno noleggiare la vettura per 250 euro l’ora. Dunning ci ha tenuto a precisare che le feste che verranno organizzate dovranno essere contenute nel rispettto nel valore religioso che l’auto ha avuto in passato. Perciò, se qualcuno sta pensando a festini hot, alcool a fiumi e ragazze seminude… dovrà calmare gli istinti e pensare a sorseggiare tisane!

Tags: , , , , , ,