New York: Sedicenne costretto a struccarsi per ritiro patente

redazione 3 settembre 2014

giovane New York: Sedicenne costretto a struccarsi per ritiro patente

Ragazzo sedicenne, transgender, Chase Culpeppe, è stato costretto a lavarsi il viso e scattare una nuova foto per il ritiro del documento di patente. Il giovane, supportato dall’Associazione del Transgender negli Usa, ha deciso di agire per vie legali. Per la Costituzione degli Stati Uniti, negare a un ragazzo la liberta’ di potersi truccare, è discriminazione sessuale e pertanto, viola quello che è il suo diritto alla liberta’ di pensiero, di parola e di espressione.

© Social Channel

Tags: , ,