Nepal, Altre scosse: i morti sono 2.500. Dispersi 4 italiani

redazione 26 aprile 2015

nepal2 Nepal, Altre scosse: i morti sono 2.500. Dispersi 4 italiani

 

Continua a salire il bilancio dei morti dopo il terremoto in Nepal: si parla di 2500 persone decedute con oltre 5 mila feriti, almeno secondo le stime. I corpi vengono recuperati in ogni parte, ci si trova di fronte a una vera ecatombe. I feriti spesso sono costretti a restare in strada, perché gli ospedali sono pieni e in molte zone privi di luce.

 

Ci sono anche degli italiani, 300 rintracciati ma 4 mancano all’appello e sono speleologi. I loro nomi sono Giuseppe “Pino” Antonini di 53 anni, direttore della Scuola forre del Soccorso alpino e tecnico di elisoccorso, Gigliola Mancinelli, Oscar Piazza, e un altro ragazzo di Genova, del quale al momento non si conosce l’identità. A confermare la notizia è la presidente del Soccorso Alpino delle Marche Paola Riccio.

 

L’ Unicef: ha subito lanciato l’appello per cercare assistenza umanitaria, sottolinenado che sono soprattutto i bambini ad essere statai colpiti, si parla infatti di almeno 940mila bambini nepalesi.

 

© Social Channel

Tags: , ,