Nella mia STANZA vorrei…

redazione 7 dicembre 2012

COVER HOTEL 300 Nella mia STANZA vorrei...

Quando si decide di andare in vacanza si vuole il meglio e così si sceglie scrupolosamente anche la struttura che ci dovrà ospitare: la Best Western, nota catena di hotel, ha stilato una lista delle richieste più strane che i clienti hanno fatto per essere totalmente soddisfatti del servizio.

MI SERVE UN… – Al centralino, il receptionist deve rispondere alle esigenze dei clienti, che a volte sono davvero stravaganti: chi chiede un furetto in camera perchè il giorno successivo deve andare ad una mostra di animali e non vuole presentarsi… a mani vuote! Chi chiede una stanza rigorosamente al piano terra e che sia abbastanza spaziosa per parcheggiare la sua moto. Oppure può servire un letto in aggiunta: non per un figlio o un amico in più, ma per… far riposare la propria bambola! O ancora, può servire un tavolino da colazione in più: no, non volete cappuccio e brioches a letto, ma solo un ripiano dove appoggiare la vostra statua religiosa e poterla pregare.

RICHIESTE IMBARAZZANTIIl cliente ha sempre ragione… ma come fargli capire che ciò che gli serve è impossibile da ottenere?! Non bisogna offendere la sua sensibilità, ma in effetti, c’è qualcuno che, quando si dirige in un luogo, dimostra una certa ignoranza a livello geografico: già perchè c’è chi insiste ad avere una camera con vista mare, pernottando a Birmingham: peccato che la costa più vicina disti circa 150 km.

Tags: , , , ,