Nella domenica dei big match la spunta solo l’INTER

redazione 8 ottobre 2012

l43 stramaccioni 121007232810 medium Nella domenica dei big match la spunta solo lINTER

Una domenica dal menu ricchissimo quella appena trascorsa. A cominciare dai due big match di serie A in programma alle 20.45: l’attesissimo derby di Milano e la grande sfida tra Napoli e Udinese. Non ci si poteva che attendere una serata dall’alto tasso emozionale e di fatto, le aspettative non sono state tradite. Lo striminzito 1 a 0 con cui l’Inter si è aggiudicata il derby è un risultato che non racconta tutta la verità sullo scontro tra le due milanesi. Non sarà stata una partita spettacolare, ricca di gol e di giocate pregevoli, ma il clima di tensione e agonismo che hanno contraddistinto il secondo tempo in particolare, ha regalato tante emozioni. L’approccio mourinhano di Stramaccioni, la rabbia di Allegri contro la direzione arbitrale, lo scontro fisico in mezzo al campo tra Gargano e De Jong, i soliti sfottò tra le curve inasprito dalla presenza  dei due discussi ex Cassano e Pazzini, il gol annullato a Montolivo e la partita superlativa del pacchetto arretrato nerazzurro. Un derby in piena regola. Nel frattempo, al San Paolo, il Napoli ha dovuto faticare non poco per battere l’Udinese reduce dal successo di Liverpool in Europa League e tenere così il passo della Juve in attesa dello scontro diretto previsto per il 20 ottobre a Torino subito dopo la sosta per le nazionali. Hamsik e Pandev hanno regalato due settimane di spasmodica attesa a tutta la città di Napoli. Ma lo sfizioso menù domenicale prevedeva altri due big match. Il super Clasico Barcellona – Real Madrid e la sfida al vertice tra Marsiglia e Psg. Al Camp Nou di Barcellona è stato uno show dei due fenomeni mondiali Messi e Ronaldo. Due doppiette fantastiche che hanno sancito il 2 a 2 finale e condotto all’elogio di Mou: ” Ronaldo e Messi sono mostruosi”. Stesso risultato nella super sfida di Ligue 1, dove un superlativo Ibrahimovic – anche lui autore di una doppietta- non è bastato per portare al successo la squadra parigina. Anche qui, la sfida è terminata 2 a 2. Il menu quindi non ha tradito le attese e noi ci siamo abbuffati alla grande.

Tags: , ,