Napoli: Violenza su minore, utilizzo del “branco” di un compressore su 14enne

redazione 9 ottobre 2014

pianura Napoli: Violenza su minore, utilizzo del  branco di un compressore su 14enne

Altro caso, inaudito e inammissibile, di presunta violenza su un minore, un ragazzino di 14 anni e mezzo, vittima del “branco” nel quartiere Pianura di Napoli. Un’aggressione brutale svoltasi in un tardo pomeriggio, all’interno di un autolavaggio, iniziata come una bravata tra un gruppo di giovani. Improvvisamente però il 14enne è stato immobilizzato e denudato, subendo un tentativo di violenza. Secondo la testimonianza della vittima, ciò che stupisce e rende agghiacciante il fatto, sarebbe lo strumento utilizzato dal “branco”: un compressore, di quelli che si usano negli autolavaggi per gonfiare pneumatici. Come si apprende dal referto medico, sarebbe stato proprio l’apparecchio a provocare profonde lacerazioni e perforazioni intestinali al ragazzino.

 

© Social Channel

Tags: ,