Napoli, Al via la cappella abusiva in memoria del 17enne Davide Bifolco

redazione 17 settembre 2014

davide bifolco Napoli, Al via la cappella abusiva in memoria del 17enne Davide Bifolco

Tutto è pronto per la costruzione della cappella in memoria di Davide Bifolco, il 17enne morto per un colpo accidentalmente partito dall’arma di un carabiniere dopo un inseguimento al Rione Traiano: ci sono già i mattoni in cemento, si è scavato e il perimetro è già delimitato. La cappella va ad avvicendare l’altare quale punto di riferimento per tutti coloro che in questi giorni sono passati in corteo lungo le strade cittadine al grido di “giustizia e verità”.
I residenti della zona si sono così espressi:

“Il suo ricordo è sempre vivo in noi, vogliamo che tutti sappiano e ricordino quanto è accaduto dodici giorni fa. Tutto il quartiere è stretto intorno alla famiglia ed a tutti coloro i quali lo conoscevano. Ormai è diventato il simbolo del nostro rione”.

In tanti però si stanno domandando se ci siano o meno autorizzazioni: il Comune di Napoli si dichiara all’oscuro di tutto e il parroco del Rione Traiano ha commentato che quel tipo di edificio non dipende dalla parrocchia.

© Social Channel

Tags: , ,