È mostruoso: ecco perché sono scomparsi bambini in Germania

redazione 30 ottobre 2015

killer germania È mostruoso: ecco perché sono scomparsi bambini in Germania

Movente sessuale avrebbero spinto un 32enne tedesco a rapire e uccidere bambini. Ha confessato il killer che ha seminato il terrore in Germania: un bambino rifugiato bosniaco a Berlino e uno tedesco di sei anni sono finiti nella sua morsa. Di questi piccoli si erano perse le tracce da mesi. Lo ha riferito oggi la Procura tedesca. Il piccolo bosniaco era stato rapito in un centro dell’agenzia per la registrazione dei migranti a Berlino e l’uomo ha raccontato di averlo ucciso un giorno dopo la sua scomparsa. Le ricerche dell’altro bambino, Elias, erano state avviate all’inizio di luglio, dopo essere stato visto per l’ultima volta mentre giocava in un parco.

Tags: , , , , , , , , , , ,