Morti 3 sub nel mare di Grosseto: si parla di problemi tecnici alle attrezzature

redazione 11 agosto 2014

Si pensa che le bombole potessero essere difettose.

argentario Morti 3 sub nel mare di Grosseto: si parla di problemi tecnici alle attrezzature

Si trovavano agli scogli delle Formiche, nel mare in provincia di Grosseto: lì tre amici, tre sub hanno perso la vita proprio durante un’immersione. Erano tutti di Perugia: Fabio Giaimo, Gianluca Trevani ed Enrico Cioli. Un quarto uomo si è salvato, pur avendo accusato un malore.

La Procura di Grosseto ha subito aperto un’inchiesta: sono state sequestrate la barca e l’attrezzatura per l’immersione, poiché saranno sottoposte a esami e controlli. Per il momento la Guardia Costiera del porto fa sapere:

“I malori sono avvenuti non in modo concatenato, non è la classica situazione in cui un sub si sente male, gli altri provano ad aiutarlo e accusano malori”.

Si pensa che le attrezzature dei tre uomini possano aver riscontrato problemi tecnici.

 

© Social Channel

Tags: , , ,