MONDIALI 2014, USA e Germania trionfano su Ghana e Portogallo

redazione 17 giugno 2014

Oggi torna in campo il Brasile contro il Messico.

coper2 MONDIALI 2014, USA e Germania trionfano su Ghana e Portogallo

La verità è solo una: quando Cristiano Ronaldo non è in giornata positiva, il Portogallo, senza di lui non riesce a fare nulla. E’ stato nuovamente dimostrato ieri, nella gara con la Germania, finita con un sonoro 4-0 che ha messo in ginocchio (in tutti i sensi) il campione del Real Madrid, addirittura fischiato dal pubblico. La popolarità di Ronaldo, la sua bellezza e il suo talento individuale, rallentato da un infortunio, non possono fare nulla davanti allo squadrone tedesco che ha confermato di avere un collettivo davvero incredibile: il tris di Müller mostra le doti di questo attaccante già capocannoniere del Mondiale, capace di far scatenare gli spettatori seduti in tribuna, soprattutto la cancelliera tedesca Angela Merkel, seduta vicino a Blatter (n°1 Fifa) e Platini (n°1 Uefa). La centesima gara mondiale della Germania sarà di certo ricordata a lungo!

Ottima partita anche per gli Stati Uniti, che riescono a vincere contro il Ghana andando in gol dopo appena 30 secondi, grazie allo scatenato Dempsey. Il team allenato da Klinsmann mette mano su 3 punti conquistati in grande stile: gli Usa riescono così ad aggiudicarsi la “rivincita” degli ottavi del Mondiale del 2010. Dopo aver spento le polemiche per l’esclusione dalla rosa di Donovan, il ct tedesco ora continua a portare avanti il suo team, puntando addirittura a una possibile qualificazione agli ottavi.

Oggi tornano in campo i patroni di casa; ecco i match del giorno:
Belgio-Algeria
Brasile-Messico
Russia-Corea

 

© Social Channel

Tags: , , , , ,