Miuccia Prada indagata a Milano per “infedele dichiarazione dei redditi”

redazione 10 gennaio 2014

prada Miuccia Prada indagata a Milano per infedele dichiarazione dei redditi

Il diavolo veste…Fisco!
Ultim’ora shock per gli appassionati di moda: come viene riportato da Repubblica, la famosa stilista Miuccia Prada e Patrizio Bertelli sono finiti tra gli indagati della Procura di Milano. Sui loro nomi pesa l’accusa di “infedele dichiarazione dei redditi”. L’accusa rivolta all’a.d. del gruppo e all’erede del marchio si estende anche a altri due manager della celebre casa di moda milanese. Secondo l’Agenzia delle Entrate, Prada avrebbe eluso 470 milioni di euro al fisco, spostando la sua sede all’estero per evitare così di pagare le tasse.

I legali di Prada hanno subito replicato alla notizia, rivelando che la sede fiscale del gruppo è tornata in Italia in seguito a un trasferimento in Olanda e in Lussemburgo.

 

© OBBLIGO DI CITARE LA FONTE

Tags: , , , , ,