Migranti: “Ricollocamenti troppo lenti”. L’accusa di Juncker

redazione 12 novembre 2015

migranti Migranti: Ricollocamenti troppo lenti. Laccusa di Juncker

Il  presidente della commissione europea Juncker  ha accusato di lentezza i piani di ricollocamento migranti al termine del vertice Ue con i paesi africani a La Valletta dedicato alla crisi immigrazione:”Se si va avanti con questo ritmo con i ricollocamenti si finisce nel 2101″, ha detto. La pressione è crescente e “non abbiamo molto tempo”, ha incalzato. Metteremo a disposizione 500milioni in due anni per la Turchia ma gli Stati membri dovranno mettere gli altri 2,5 miliardi. “Riusciremo a raggiungere la cifra dei tre miliardi” ha aggiunto Juncker.

Tags: , , ,