Il miglior insegnante d’Italia riceverà 50mila euro

redazione 14 marzo 2016

scuola Il miglior insegnante dItalia riceverà 50mila euro

Arriva in Italia il Premio nazionale per scegliere il migliore insegnante. Lo ha annunciato il Ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Stefania Giannini. Le candidature per il Premio nazionale saranno aperte in primavera. I docenti non potranno candidarsi da soli ma dovranno essere candidati. Chiunque potrà proporre un nome: un altro membro della comunità scolastica, le famiglie, gli studenti. Una commissione indipendente di esperti di alto livello, individuata dal Miur e dalla Fondazione, sceglierà i 5 vincitori, che riceveranno un budget (50.000 euro al primo, 30.000 agli altri 4) da utilizzare esclusivamente per realizzare progetti all’interno delle loro scuole.

La notizia è stata diffusa nella giornata della proclamazione del vincitore del Global Teacher Priz, il premio internazionale divenuto noto come «Nobel» dei docenti. «Gli insegnanti hanno un ruolo determinante. Il loro compito è la missione più speciale: quella di educare le nuove generazioni a contribuire ad una società migliore» sottolinea il Ministro.

 

Tags: , , ,