Mediterraneo, il ciclone che spaventa l’Italia

redazione 2 ottobre 2015

ciclone mediterraneo Mediterraneo, il ciclone che spaventa lItalia

Il ciclone “Mediterraneo”  lascia la Sardegna e si sposta alla Corsica, facendo peggiorare il tempo su Liguria e Piemonte.  Durante la notte l’allerta è stata massima soprattutto a Olbia, in altre zone della Gallura e nel nuorese dove ha continuato a piovere almeno fino alle 3. Oggi  il maltempo sarà più intenso e con rischio di allagamenti, frane o esondazioni di fiumi, su Liguria di Ponente, Piemonte e Calabria ionica. Temporali su Toscana, Marche, Salernitano, Tarantino. Piogge via via più diffuse altrove. In Liguria, a seguito degli aggiornamenti del centro meteo Arpal, è stato prorogato fino alle 15 di domani l’allerta 1 su tutta la regione. Domani il tempo migliore sarà al Centro con il ritorno del sole. Domenica ”una bassa pressione a Nord delle Alpi porterà condizioni di maltempo sulle regioni settentrionali e sulla Toscana con rovesci e temporali frequenti, anche forti in Toscana, Liguria e Alpi centro-occidentali. Il sole sarà prevalente al Sud e sul resto del Centro.

Tags: , , ,