Maurizio Crozza lascia La7, da gennaio a Discovery

redazione 15 giugno 2016

maurizio crozza Maurizio Crozza lascia La7, da gennaio a DiscoveryMaurizio Crozza lascerà La7 per passare a Discovery, sarà il volto di punta del gruppo editore di canali come Dmax, Nove e Real Time. Dopo tante indiscrezioni circolate nelle scorse settimane è arrivata l’ufficialità nel corso di Upfront Discovery, evento che si è svolto a Milano, nel corso del quale sono stati presentati i palinsesti del prossimo autunno.

“Crozza diventerà un volto Discovery dal 1 gennaio 2017″, lo ha dichiarato Alessandro Araimo, SVP e COO Discovery Networks Southern Europe, che ha poi aggiunto: “È un passo importante per noi, ma tutti i dettagli della collaborazione li potremo discutere solo più avanti nell’anno, e in particolare proprio da gennaio 2017. Non vediamo l’ora di lavorare con lui”.

Maurizio Crozza, comico e conduttore televisivo, è nato a Genova nel 1959 e dopo aver lavorato in Mediaset è stato sotto contratto con La7 per 5 stagioni, dal 20 maggio 2011, diventandone uno dei volti principali. Tra le sue trasmissioni televisive Crozza Italia, Crozza Alive, Italialand, Crozza nel Paese delle Meraviglie e la copertina di Dimartedì.

Il suo esordio in televisione risale ai tempi del gruppo comico genovese Broncoviz, in Rai,  successivamente ha lavorato per diversi anni anche a Mediaset con il trio comico Gialappa’s Band diventando uno dei volti del noto programma comico Mai dire Gol.

Tags: , ,