MARCO STABILE: Il breve passo da Uomini e Donne alla denuncia per stupro

redazione 18 febbraio 2013

Era solo tre anni fa, quando Marco Stabile, personal trainer palermitano, stava comodamente seduto sul trono di Uomini e Donne a farsi corteggiare da aitanti fanciulle in cerca di gloria e popolarità. Oggi, invece, l’ex tronista deve fare i conti con una denuncia per violenza sessuale nei confronti di due ragazze, di cui una all’epoca minorenne, avvenuto a Roma nel luglio del 2011.

 MARCO STABILE: Il breve passo da Uomini e Donne alla denuncia per stupro

Secondo una prima ricostruzione, nel corso di uno dei provini per entrare nel mondo dello spettacolo, Marco Stabile ha conosciuto una ragazza, A.Z. anche lei lì per il provino. I due, dopo le presentazioni, avrebbero organizzato un’uscita la sera stessa al quale poi presero parte M.M, amica della ragazza e Giuseppe Balistreri, amico di Stabile e anche lui denunciato per violenza sessuale. Dopo aver fatto un giro in un locale e con ogni probabiltà aver bevuto qualche drink di troppo, il quartetto si è trasferito nello studio di Balestrieri. E proprio qui, nel bagno,  si sarebbe consumata la violenza sessuale nei confronti delle due ragazze. Secondo il loro racconto, infatti, le due ragazze avrebbero tentato in tutti i modi di respingere le avances dei due amici, senza però riuscire a contenere il loro impeto. Ora i due amiconi rischiano il rinvio a giudizio. Roberta Nati, avvocato di Stabile, ha precisato: “per Marco questa è stata una vicenda delicata che lo ha fatto soffrire. Non solo non sarebbe mai capace di un gesto del genere, ma essendo un gran bel ragazzo, non avrebbe alcun bisogno di costringere una donna ad avere rapporti con lui». Bisogna dimostrarlo però.

Tags: , , ,