MARCO MENGONI, il vincitore di Sanremo 2013 ci è o ci fa?

redazione 18 febbraio 2013

Sguardo trasognato e spalle al pubblico, Marco Mengoni è un vincitore distratto e mentre a casa ci si domanda se “ci è o ci fa”, lui all’Ariston coccola l’ambito premio.
LONTANO DA X FACTOR - Forse non in assoluto colui che avrebbe dovuto vincere il Festival, dato la presenza in gara di artisti più formati e strutturati come Elio, Silvestri o Gazè. Ma Mengoni ha in ogni caso saputo dimostrare che non tutti i cantanti da talent rimangono tali. Il vincitore della terza edizione di X Factor di strada ne ha fatta e ne ha ancora molta davanti,  cosa che forse un si può dire riguardo alla ex alunna di Amici Annalisa, ancora ancorata al suo passato.
CADENDO DALLE NUVOLE - Non si può dire se sia colpa dell’emozione, di un carattere timido, o di una strategia per apparire, ma Mengoni nel rricevere il riconoscimento sembra proprio assente. Marco dopo aver ritirato il premio chiede quasi annoiato: “Devo cantare ancora?”, una battuta involontaria, ma che spiazza più di tutte quelle fatte da Luciana Litizzetto. Si può solo immaginare quanto questo atteggiamento abbia divertito gli ironici secondi classificati Elio e le storie tese (premiati anche dalla crititica), ed allo stesso tempo irritato i terzi arrivati, Modà.
IN NOME DI… - Quasi sospeso fra le nuvole il vincitore di questo Sanremo non si dimentica però di ringraziare, “Dedico la vittoria a chi mi sostiene e a Luigi Tenco”, una scelta non comune e che arriva forte al cuore degli amanti della vera musica italiana.

Tags: , , , , , , , , , ,