Malta-Italia 0-1: Azzurri a segno con Pellè ma senza brillare

redazione 13 ottobre 2014

 Malta Italia 0 1: Azzurri a segno con Pellè ma senza brillare

 

La vittoria sofferta con l’Azerbaigian ha portato mister Antonio Conte a fare cambi importanti all’interno della sua Nazionale che affronta in trasferta Malta. Come annunciato dal ct azzurro in conferenza stampa spunta Verratti, che sostituisce Pirlo a centrocampo, e in attacco arriva il debutto di Graziano Pellè. Un’Italia che cambia volto, ma non convince. Il vantaggio dei nostri arriva al 23′ con rete del debuttante Pellè, servito da un calcio d’angolo battuto da Pasqual. Dopo pochi minuti l’Italia si trova in superiorità numerica grazie all’espulsione di Mifsud che però sembra non farsi sentire: il team italiano infatti non riesce a creare pericoli nonostante la superiorità.

 

L’Italia vince ma non convince più: i tre punti vengono portati a casa, ma il bel gioco non arriva nonostante i 4 legni colpiti. Sul finale di gara l’espulsione di Bonucci ha creato anche qualche apprensione per la difesa azzurra: va bene tutto, ma ricordiamo che di fronte a noi c’era Malta e non l’Argentina. Con tutto il rispetto.

 

Le formazioni.

Malta: Hogg, Agius, Camilleri, Z. Muscat, Fenech, Failla, Briffa, R. Muscat, Mintoff, Mifsud, Schembri.
Italia: Buffon, Chiellini, Bonucci, Darmian, Pasqual, Verratti, Candreva, Marchisio, Florenzi, Immobile, Pellè.

 

© Social Channel

Tags: ,