Maglia CAPEZZOLO-MUNITA: non è un gioco per adulti (video)

redazione 21 novembre 2012

bebe gloton Maglia CAPEZZOLO MUNITA: non è un gioco per adulti (video)

Una volta bastavano i mattoncini della Lego o gli album da colorare per far divertire i bambini: ora invece dagli Stati Uniti giunge una novità: la bambola da allattare con un kit apposito costituito da maglietta capezzolo-munita!

NELLA SCATOLA, I CAPEZZOLI! – È una bambola come tante dell’ultima generazione: fa il ruttino, fa pipì e deve essere nutrita, ma non con il solito, superato, biberon. Si chiama “The Breast milk baby” costa 89 dollari ed è prodotta dalla Berjuan Toys: per dare da mangiare al tenero bambolotto, l’azienda fornisce una maglietta provvista di sensori a forma di petali cuciti all’altezza del seno: sono deggli agghiaccianti capezzoli pronti ad elargire latte al bebè affamato. Ma ci pensate?! Stiamo parlando di capezzoli attaccati ad una maglia. Forse anche qualche adulto starà pensando di regalarsi questa bambola speciale…

VIA LIBERA ALLE POLEMICHE – Molti store si sono rifuitati di mettere in vendita il giocattolo, anche perchè è già scoppiata la polemica: i bambini devono godersi la propria età, senza improvvisarsi adulti. I tradizionalisti temono una schiera di bambine-mamme dipendenti dalla febbre del capezzolo spara latte. E poi ci sono quelli di ampie vedute che evidenziano il lato positivo del gioco: potrebbe essere un avviamento all’accudimento, un salto nel futuro che attende queste bambine. Ci manca solo che intervengano anche le femministe: mica tutte le donne saranno mamme, non tutte vorranno farsi torturare i capezzoli da neonati piangenti e affamati. Aspettiamo anche il loro commento, però c’è una verità che metterà d’accordo tutti, maschietti compresi: ci sono progetti più “divertenti” da destinare ai bottoncini femminili!

Tags: , , ,