Mafia Capitale, Carminati: la Procura di Roma chiede il carcere duro

redazione 22 dicembre 2014

mafia6 Mafia Capitale, Carminati: la Procura di Roma chiede il carcere duro

 

La Procura di Roma richiederà l’applicazione del 41 bis per Massimo Carminati: questo significa che a breve sarà inviata al Ministero della Giustizia la richiesta del carcere duro per colui che è accusato di essere al vertice della cupola mafiosa della Capitale d’Italia.

 

Carminati è attualmente detenuto nel carcere di massima sicurezza di Tolmezzo, in provincia di Udine.

 

© Social Channel

Tags: ,