Mafia Capitale: Business migranti e campi accoglienza, 44 arresti

redazione 4 giugno 2015

Carabinieri Mafia Capitale: Business migranti e campi accoglienza, 44 arresti

 

Prosegue intanto il secondo capitolo dell’inchiesta “Mondo di Mezzo” diretta dalla procura Distrettuale Antimafia di Roma e dai Carabinieri del Ros. Gli arresti in atto sono 44 tra Sicilia, Lazio e Abruzzo. Il blitz è scattato alle prime ore dell’alba nelle province di Roma, Rieti, Frosinone, L’Aquila, Catania ed Enna.

 

Gli indagati a a piede libero sono 21. L’accusa è di associazione per delinquere di tipo mafioso, oltre a corruzione, turbativa d’asta, false fatturazioni, trasferimento fraudolento di valori e altro reati. Al centro del mirino il business legato ai flussi dei migranti e alla gestione dei campi d’accoglienza per migranti.

 

Al momento, sono in corso perquisizioni. Gli arresti giungono a seguito delle indagini svolte dai Carabinieri del Ros su“Mafia Capitale“, il gruppo mafioso, affiliato a Massimo Carminati, tuttora in carcere. Secondo gli inquirenti, le indagini hanno confermato l’esistenza di una struttura mafiosa tra esponenti politici, amministrativi ed imprenditoriali locali  e ambienti malavitosi.

 

© Social Channel

 

Tags: , , , ,