Macerata, Sindaco rinuncia all’indennità per poter aprire un asilo

redazione 26 agosto 2014

asilo Macerata, Sindaco rinuncia allindennità per poter aprire un asilo

Viviamo in un modo privo di buone azioni? E invece no: siamo a Sefro, a Macerata per raccontarvi la storia di un uomo dal cuore d’oro, il sindaco del piccolo comune dell’entroterra maceratese. L’uomo ha rinunciato all’indennità e grazie ai soldi risparmiati farà riaprire l’asilo del suo paesino che conta appena 425 abitanti.
Il signor Giancarlo Temperilli con un po’ di buona volontà e con i soldi che avrebbe ricevuto ha preferito riaprire la struttura scolastica trovando anche gli 8 iscritti (in realtà ne ha trovati 11) imposti di base dalla legge per gli asili di montagna.

“Ho rinunciato al mio stipendio per coprire i costi della mensa e dello scuolabus”.

 

© Social Channel

Tags: , , ,