Lutto nel calcio, Segerström muore a 33 anni per un tumore al cervello

redazione 13 ottobre 2014

Pontus Segerström  Lutto nel calcio, Segerström muore a 33 anni per un tumore al cervello

Era il 31 luglio, quando Pontus Segerström giocava la sua ultima partita contro il Torino: oggi ci troviamo qui a parlare della scomparsa di questo calciatore 33 enne, deceduto questa mattina per un tumore al cervello. Una tragedia incredibile che ha colpito il calcio svedese ed in particolare il suo club, il Brommapojkarna per il quale era anche capitano.

 

“Che tragedia era una ragazzo rispettato da tutti”, ricorda il presidente, Ola Danhard.
“Un leader che tutti amavano e rispettavano. Non aveva bisogno di alzare la voce”, dice il tecnico Billborn.

 

© Social Channel

Tags: