L’uomo che tentò di uccidere Papa Wojtyla fa visita alla sua tomba

redazione 27 dicembre 2014

papa5 Luomo che tentò di uccidere Papa Wojtyla fa visita alla sua tomba

 

Si chiama Ali Agca e il 13 maggio 1981 tentò di uccidere papa Giovanni Paolo II: oggi l’uomo si è recato sulla tomba del pontefice in Vaticano per depositare dei fiori, delle rose bianche. Il motivo? Trentuno anni fa ci fu il loro incontro a Rebibbia, era il 27 dicembre 1983.
Agca sarebbe stato riconosciuto nei pressi della Basilica di San Pietro da un poliziotto nella tarda mattinata di oggi.

“Alì Agca desiderava portare dei fiori nella cappella dove è sepolto San Giovanni Paolo II e ha potuto farlo senza nessun problema. Non ha nessuna pendenza aperta con il Vaticano. La sua permanenza nella Basilica è stata brevissima”, ha detto padre Ciro Bendettini che è il vicedirettore della Sala Stampa della Santa Sede.

Lo stesso Agca, parlando con l’Adnkronos, ha spiegato le sue intenzioni:

“Sono ritornato nel luogo del miracolo. Qua fu compiuto il terzo segreto di Fatima. Io con l’attentato al Papa ho compiuto un miracolo”.

 

© Social Channel

Tags: , , ,