Loris Stival, la madre insiste dopo i video: “L’ho accompagnato a scuola”

redazione 4 dicembre 2014

andrea Loris Stival, la madre insiste dopo i video: Lho accompagnato a scuola

 

“Basta alle voci da cortile e alle bugie, ci hanno feriti e uccisi”.
Prendono parola Veronica Panarello e Davide Stivali, i genitori del piccolo Loris Andrea di 8 anni ucciso il 29 novembre nel Ragusano, e ritrovato all’interno di un canalone. I genitori, parlando con il quotidiano La Sicilia chiedono “rispetto per una famiglia che soffre”.

 

Dopo la giornata di ieri, dove si metteva in luce un video delle telecamere di sicurezza installate nella cittadina che smentiva le parole della madre, la donna ha insistito ancora una volta sulla sua posizione, smentendo i filmati video:

“Quella mattina Loris l’ho accompagnato vicino alla scuola. Era uscito di casa assieme a me e al fratellino, siamo arrivati in macchina e l’ho lasciato. Poi, all’uscita sono andato a prenderlo e non c’era più. Le cose sono andate così, questa è la verità”.

 

© Social Channel

Tags: ,