Lilli Gruber racconta la sua malattia: “Ho tirato la corda, si è spezzata”

redazione 16 dicembre 2014

gruber Lilli Gruber racconta la sua malattia: Ho tirato la corda, si è spezzata

 

Lilli Gruber racconta la sua disavventura fisica, parlando per la prima volta del suo malessere fisico che l’ha portata ad allontanarsi dalla tv per diverso tempo. La nota giornalista ha svelato al settimanale Oggi i giorni difficili che ha vissuto in ospedale, parla dei rumors e delle chiacchiere spesso infondate che hanno occupato molte pagine dei giornali.

“Ho avuto un cedimento fisico, un momento di stanchezza totale. Ho tirato troppo la corda e alla fine si è spezzata. Per la mia educazione, sono abituata ad andare avanti con la forza di volontà e ad essere molto disciplinata. Il mio lavoro mi appassiona tanto e capita che esageri. Questa volta mi ha portato qualche giorno in ospedale e poi…a casa. La casa della mia famiglia in Sudtirolo, in mezzo ai vigneti, su una collina”.

Ora che si è finalmente ripresa, imparando la dura lezione, la Gruber consiglia tutte le donne in carriera e le invita a non perdere mai il controllo:

“Lo dico a tutte le donne che fanno il triplo, quadruplo lavoro: ascoltatevi e delegate un po’ di più, soprattutto ai vostri uomini. Noi abbiamo un dovere nei confronti del nostro corpo, dobbiamo rispettarlo e non pensare che possiamo abusare della nostra forza fisica senza conseguenze”.

 

© Social Channel

Tags: