Libia, Una quarantina di jihadisti morti a Bengasi

redazione 21 ottobre 2014

isis7 Libia, Una quarantina di jihadisti morti a Bengasi

 

Secondo quanto viene diffuso dai media locali, sono 40 i jihadisti uccisi nei bombardamenti dell’aviazione libica delle ultime 24 ore a Bengasi.

I media riportano anche la notizia di un 17 enne australiano che da mesi era scomparso per poi riapparire direttamente in un video diffuso dallo Stato Islamico. Il ragazzo si è infatti unito all’Isis ed ha rivolto un messaggio direttamente al premier australiano Tony Abbott.

 

© Social Channel

Tags: