Libia, maxi evasione dal carcere

redazione 15 dicembre 2015

cimitero italiano libia Libia, maxi evasione dal carcere

L’uccisione da parte di agenti di un uomo che stava tentando il furto di un’auto vicino ad un carcere a Tajura, ad est di Tripoli, ha innescato una rivolta locale con un assalto alla prigione che si è concluso con la morte di 13 persone, l’incendio di un tribunale e l’evasione di almeno 250 detenuti. Lo riferiscono fonti della sicurezza. Ad assalire il carcere e a dar fuoco al vicino tribunale la famiglia dell’uomo ucciso. Tra le vittime delle violenze figurano anche il capo della sicurezza di Tajura e il suo vice. 7 i feriti

Tags: , ,