Libia: attacco Isis a pozzo petrolio

redazione 21 gennaio 2016

 Libia: attacco Isis a pozzo petrolio

Nuovo attentato dell’Isis al terminal petrolifero libico di Ras Lanuf. Foto di colonne di fumo e media riportano: “Isis attacco a oleodotto vicino a Ras Lanuf, due cisterne sono in fiamme”. L’Isis è insediato su 250 km di costa attorno a Sirte, a ovest della cosiddetta “mezzaluna petrolifera” libica. Il terminal, con quello di Sidra, è chiuso dal dicembre 2014 a causa di numerosi attacchi, gli ultimi ai primi di gennaio. Gli attacchi eseguiti con autobomba e colpi di mortaio con decine di morti e 7 cisterne distrutte.

Tags: , , , , ,