L’ex gieffina ospite a Verissimo, continua la sua campagna contro Mario. E lo fa direttamente dal salotto Mediaset, palinsesto di proprietà del datore di lavoro di Balo. poi annuncia: “Renderò pubblico il test del DNA”

redazione 11 marzo 2013

Raffaella Fico si sfoga. Lacrime e dichiarazioni mirate. Ecco finalmente la bomba che esplode, l’attendevamo da tempo, ma per farlo la showgirl ha voluto l’occasione giusta. I settimanali non le bastavano più, bisognava puntare in alto… Canale Cinque ed il salotto di Silvia Toffanin sono stati il mattatoio perfetto, anche se ciò ha comportato un conflitto d’interessi non da poco.

 Lex gieffina ospite a Verissimo, continua la sua campagna contro Mario. E lo fa direttamente dal salotto Mediaset, palinsesto di proprietà del datore di lavoro di Balo. poi annuncia: Renderò pubblico il test del DNA

PIATTO RICCO - Verissimo è un terreno assetato di drammi popolari e showgirl sull’orlo di una crisi di nervi (come d’altronde lo è Chi, settimanale Mondadori), quella della Fico, ragazza madre fregata da un giocatore milionario donnaiolo, è la storia perfetta…

123 Lex gieffina ospite a Verissimo, continua la sua campagna contro Mario. E lo fa direttamente dal salotto Mediaset, palinsesto di proprietà del datore di lavoro di Balo. poi annuncia: Renderò pubblico il test del DNA

SOTTO SUGGERMENTO - Sono tre mesi che Pia è venuta al mondo, ma il padre, Mario Balotelli, recente acquisto del Milan, non sembra essersi mai preoccupato della creatura. Non una chiamata, non un viaggio per vederla, dopo le dichiarazioni nelle quali aveva detto che si sarebbe preso tutte le responsabilità del suo ruolo di padre, il calciatore si è comportato nella maniera opposta. Raffaella non ha certo tenuto per sè il suo risentimento e, usando la stampa come un pubblico ministero, ha fatto sentire la sua voce. Ai genitori di Mario la cosa non è piaciuta e hanno risposto con una severa lettera alla Gazzetta dello Sport. Balotelli è parso addirittura minaccioso dopo le accuse ricevute. Ma la Fico non si è placata, anzi, ieri ha trovato un pulpito più alto dal quale raccontare la sua versione, versione secondo la quale Mario nelle sue scelte sarebbe stato consigliato da terzi: “Non so cosa sia successo. C’è qualcuno che influenza le scelte di Mario. Forse qualcuno che lo segue per lavoro o in famiglia, non lo so, ma non capisco come si può fidare degli altri mentre con me ha convissuto 11 mesi”, ripensando agli ultimi momenti insieme la showgirl poi aggiunge: “L’ultima volta che ci siamo visti a Napoli e mi ha chiesto di andare con lui a Manchester. Ma il giorno dopo è sparito. Si superano tante cose quando arriva una bambina, anche le cose irrispettose. Poi non l’ho più rivisto. Il giorno del parto l’ho chiamato dalle 15 da quando ho avuto le contrazioni, e solo a mezzanotte mi ha risposto dicendomi che non gli interessava che avessi partorito”.

35 Lex gieffina ospite a Verissimo, continua la sua campagna contro Mario. E lo fa direttamente dal salotto Mediaset, palinsesto di proprietà del datore di lavoro di Balo. poi annuncia: Renderò pubblico il test del DNA

LA FICO VUOLE IL TEST - Raffaella si pronuncia sotto tutti gli aspetti della questione, anche quelli che agli inizi sembravano averla offesa. Ecco l’ultima cartuccia che viene sparata, quella del test del DNA: “Se lui avesse voluto il mio silenzio, non mi avrebbe chiesto il test del DNA. Anche se è stato Mario a richiedermi la prova del dna per riconoscere Pia come sua figlia, a tre mesi dalla nascita non mi ha ancora chiamato e neppure è venuto a vederla. A questo punto mi vedo io costretta a fare il test del dna e lo renderò pubblico”.

210 Lex gieffina ospite a Verissimo, continua la sua campagna contro Mario. E lo fa direttamente dal salotto Mediaset, palinsesto di proprietà del datore di lavoro di Balo. poi annuncia: Renderò pubblico il test del DNA

TUTTO IN FAMIGLIA - Nel caso non si fosse capito, ieri l’immagine di Balotelli è stata pubblicamente gettata in un tritacarne. La Fico ha avuto carta bianca e la padrona di casa, Silvia Toffanin, le ha dato manforte. La versione “pia” e casta di Raffaella (la stessa ragazza della quale, fino a un anno fa, conoscevamo meglio in sedere che la faccia) ha disintegrato quella di un Mario “ripulito”, che il Milan tanto si stava affannando a venderci. La cosa interessante è che questo sia successo su Mediaset! La tv di Silvio, in un programma diretto dalla nuora di Silvio, che fa a pezzi quello che doveva essere il dono a tutti gli elettori milanisti… Più che una scelta di libero giornalismo sembra un conflitto d’interessi. Gli ascolti televisivi sopra alla reputazione del calciatore, una guerra fra le mura di casa. Ora la palla passa al Milan.

43 Lex gieffina ospite a Verissimo, continua la sua campagna contro Mario. E lo fa direttamente dal salotto Mediaset, palinsesto di proprietà del datore di lavoro di Balo. poi annuncia: Renderò pubblico il test del DNA

Tags: , , , , , , , , , , , , , , , ,