LELE MORA DI NUOVO AGENTE DEI VIP. IL MANAGER VUOLE TORNARE IN PISTA, MA IN UN’ALTRA CORSIA.

redazione 25 ottobre 2012

milestone ed 13826171 300x200 LELE MORA DI NUOVO AGENTE DEI VIP. IL MANAGER VUOLE TORNARE IN PISTA, MA IN UNALTRA CORSIA.

UN RITORNO QUASI ATTESO - A distanza di tre mesi dalla sua scarcerazione, negli ultimi giorni il percorso di rinascita di Lele Mora, ha previsto uno stimolante cambio di rotta. Altro che servizi sociali a tempo pieno presso la sede della fondazione Exodus di Don Mazzi, dove Mora assume le vesti di contadino…. L’ex agente dei vip ha annunciato di voler togliersi gli stivali e i guanti con cui coltiva la terra che circonda la fondazione del Don, per indossare nuovamente l’abito doppiopetto che riporta la mente ai tempi in cui era all’apice del suo successo manageriale e tornare così a fare quello che, a dir suo, gli riesce meglio: scovare e gestire talenti. “Voglio tornare a fare l’agente dei vip” ha dichiarato Mora. Uscito dal carcere. Mora era apparso a molti completamente cambiato… e non solo nel fisico dimagrito. Da Lele a Raffaele il mutamento passava – o quantomeno sembrava passare – attraverso interviste molto intense e piene di rinnovati propositi; anche in una recente conferenza stampa alla Camera dei Deputati in compagnia del pidiellino Alfonso Papa, tutto lasciava pensare ad un suo impegno concreto a favore dei diritti di chi vive in cella.

UN MONDO IN COSTANTE MUTAMENTO – Ne è trascorso di tempo da quando Lele era il burattinaio che coordinava le attività della maggior parte dei volti noti dello spettacolo. E in questo lungo intervallo, il mondo dello showbiz è cambiato radicalmente, per certi versi anche… crollato! Si è valorizzato per altri. Non esistono più i servili tronisti che massaggiavano i piedi al loro “guru” seduto su un comodo scranno ornato da petali di rose. Un mutamento che è inevitabilmente coinciso con il suo tracollo e i costanti segni di cedimento che l’impero mediatico creato da Berlusconi sta pian piano mostrando.

APPOGGERO’ RENZI – E proprio pochi giorni prima dell’annuncio dell’ex premier Silvio Berlusconi di non volersi candidare alle prossime primarie del Pdl, Lele dichiara – in un’intervista – che la sua preferenza in questo momento ricade tutta sulla figura di Matteo Renzi. Volto nuovo e carismatico ma ,soprattutto, alter-ego di Silvio Berlusconi di cui Mora è stato neanche troppo velatamente sparring partner durante gli anni di gloria della sua agenzia. Per Mora, immaginare un nuovo imprinting mediatico dettato da Renzi è ben più che una semplice suggestione. Perchè non provare a camminare a braccetto con il nuovo che avanza? L’ex agente dei vip, quindi,  ha una gran voglia di tornare in pista, ma questa volta in un’altra corsia.

Tags: , ,